Finalmente è uscito l’aggiornamento di Star Citizen alla versione 1.1, ma vi consigliamo di frenare i bollenti spiriti prima che vi gettiate a capofitto nell’aggiornamento del client. La CIG consiglia vivamente di effettuare un’installazione pulita. Di seguito vi riportiamo in Italiano le istruzioni che vi guideranno in questa procedura.


Salute Cittadini,

Con il lancio di Star Citizen 1.1, chiediamo ai backer di reinstallare il gioco piuttosto che effettuare l’aggiornamento utilizzando il vecchio launcher. Questa versione del gioco presenta un installer completamente nuovo, che permetterà di ottenere un’installazione più solida. E’ un po’ come fare le pulizie di primavera, ma per Star Citizen: elimineremo oltre un anno di dati accumulati dalle patch precedenti.

Il team QA di Star Citizen ha preparato le istruzioni che vi guideranno in questo processo, e di seguito potete trovare la versione italiana. Sappiamo che si tratta di una procedura sconveniente, e vi stiamo chiedendo di seguirla solo perché è necessaria per ottenere la miglior esperienza di gioco possibile in Star Citizen.


Come vi aiuterà la Re-Installazione di Star Citizen

Dopo due anni di sviluppo, Star Citizen è cresciuto e maturato considerevolmente. Sfortunatamente, questo processo non ha riguardato la procedura di installazione ed aggiornamento del client.
Comunque, con il rilascio della build 1.1.0, intendiamo eliminare alcuni dei problemi che i giocatori hanno sperimentato tentando di scaricare il gioco ed avviandolo.

Abbiamo realizzato un nuovo installer di Star Citizen ed abbiamo trasferito il nostro CDN su Amazon Cloudfront. In questo modo, oltre l’80% dei nostri problemi con i Metafile saranno risolti, ed abbiamo gettato le fondamenta per un futuro aggiornamento che eliminerà il bisogno del tristemente noto fix “Cancella la tua cartella Utente”.

Passando ad un livello più tecnico:


[*]Il nuovo installer risolverà diversi piccoli bug dell’installazione, crash ed errori collegati alla corruzione dei dati che i giocatori hanno sperimentato in passato.
[*]Questo installer non effettua più l’installazione del gioco nella cartella “Miei Documenti”, ma nella cartella standard “Programmi”.
[*]Con il nuovo CDN, abbiamo eliminato le centinaia di aggiornamenti incrementali che erano conservati sul nostro vecchio provider. Queste centinaia di patch costituivano almeno 600 giga di possibili problemi in cui i giocatori sarebbero potuti incorrere, e che avrebbero portato ad errori dei Metafile, errori dei Manifesti ed altri bizzarri comportamenti.

Dopo la giornata di oggi, ci saranno solo due aggiornamenti sul nostro CDN: quello dalla versione 1.0.3 alla versione 1.1.0 e l’installazione da zero alla versione 1.1.0. Inoltre, in seguito a questo trasferimento a Cloudfront dovreste riscontrare un netto incremento della velocità di download, assieme ad un maggior numero di locazioni vicine da cui scaricare.

Speriamo che l’aggiornamento dell’installer ed il minor tasso di errori compensino per l’inconveniente di dover reinstallare da capo il gioco. Nel prossimo futuro sono previsti molti altri miglioramenti. Stiamo realizzando un launcher significativamente più pulito, che dovrebbe migliorare l’intera esperienza di gioco.

Consigliamo caldamente ai giocatori di seguire passo-passo queste istruzioni per minimizzare le probabilità di incorrere in problemi tecnici inaspettati.

ISTRUZIONI:

Di seguito sono riportate le istruzioni per disinstallare e reinstallare Star Citizen utilizzando il nuovo launcher. Questo istruzioni valgono sia per Windows 7 che per Windows 8.
[*]Cliccate sul pulsante Start nell’angolo a sinistra di Windows
[*]Cliccate su “Tutti i Programmi”, quindi sulla cartella di Star Citizen.
[*]Cliccate su “Disinstalla”.

A questo punto, comparirà una finestra Controllo Account Utente che vi chiederà:

“Vuoi permettere al seguente programma di un produttore sconosciuto di apportare dei cambiamenti al computer?”

Cliccate “Si”. Comparirà la finestra di disinstallazione di Star Citizen che vi chiederà:

“Sei sicuro di voler rimuovere completamente Star Citizen e tutti i suoi componenti?”

Cliccate “Si” ed avrà inizio la procedura guidata di disinstallazione di Star Citizen. Cliccate su “Disinstalla” e le precedenti versione del launcher e del client verranno completamente rimosse. Al termine della procedura, vi comparirà un’ultima finestra che vi informerà che “Star Citizen è stato rimosso dal computer”.

Adesso siamo pronti a scaricare il nuovo launcher dal nostro nuovo CDN!

IMPORTANTE: Per scaricare il nuovo installer avrete bisogno di utilizzare Firefox o Chrome. Utilizzando Firefox o Chrome, digitate https://robertsspaceindustries.com/download per scaricare l’ultima versione del launcher. Una volta scaricata, lanciate l’installer per installare il launcher. Vi raccomandiamo (ma non è un requisito fondamentale) di installare il gioco nella cartella di default indicata.

Durante l’installazione, vi sarà richiesto di installare e configurare le DirectX. Le DirectX sono necessarie per giocare su Windows.

Attenzione: durante l’installazione delle DirectX, Microsoft vi offrirà la possibilità di installare la barra di Bing. Tenete a mente che NON è necessario installare la barra di Bing per giocare a Star Citizen.

A questo punto, vi potrebbe comparire un popup che vi chiederà di Riparare o Rimuovere la Distribuzione di Microsoft Visual C++ 2010 x64. E’ una cosa normale… selezionate Ripara e cliccate su “Prosegui” per completare l’installazione delle DirectX.

A questo punto, il launcher di Star Citizen sarà stato installato, per cui accertatevi che il box di spunta sia segnato, premete su “Fine”, e vedrete partire il launcher.

Una volta che il launcher sarà stato caricato sul vostro schermo, inserite il vostro nome utente e password per effettuare il login su RSI ed iniziate a scaricare l’aggiornamento!

Traduzione a cura di Darnos.
Articolo originale disponibile presso le Roberts Space Industries.