Nuovo articolo di design e nuova possibile, ma soprattutto peculiare professione che i giocatori potranno perseguire in-game: benvenuti nell’era del trasporto passeggeri civile!


Sic itur ad astra

di Tony Zurovec, Direttore, Universo Persistente

“LA MAGGIOR PARTE DELLE PERSONE PENSA A DOVE VORREBBE ESSERE. NOI SIAMO OSSESSIONATI DAL PENSIERO DI PORTARVICI.”

Il Trasporto Passeggeri Civile di Star Citizen è una delle occupazioni più particolari che un giocatore potrebbe mai intraprendere. Come con l’estrazione mineraria, l’esplorazione, le riparazioni, il soccorso e la ricerca scientifica, questa occupazione non riguarda il combattimento. Invece, il trasporto passeggeri si concentra sulla competizione con gli altri giocatori e personaggi in una maniera molto più sottile e differente per il diritto di fornire un servizio di supporto critico e necessario per il corretto funzionamento dell’intero ecosistema galattico. Mentre le altre imprese richiedono che nel corso delle missione l’attenzione del giocatore si concentri su elementi chiave, con il trasporto passeggeri il viaggio stesso è la missione.

Iniziare la carriera

Il Trasporto Passeggeri è un’attività attentamente disciplinata, ed il primo passo della carriera di un aspirante trasportatore è di ottenere una licenza presso gli uffici governativi situati nelle varie zone di atterraggio da cui desiderate caricare e far scendere i passeggeri. Se la vostra fedina penale è pulita e non avete alcuna esperienza precedente in questo ambito, sarà un processo veloce ed indolore. La licenza viene concessa in cambio del pagamento di una tassa ad intervalli regolari, la cui entità dipende dal volume dei passaggeri trasportati da una zona di atterraggio all’altra. I trasporti più grandi, dotati di aggiornamenti per l’efficienza energetica dei motori e di equipaggi esperti si concentrano sulle zone di traffico centrali, con biglietti dal costo così basso che un giocatore avrebbe bisogno di tanta esperienza e di una nave avanzata per poter competere con loro in maniera proficua. Pertanto, gli operatori più piccoli e quelli alle prime armi tendono ad occuparsi delle zone di atterraggio con scarso traffico passeggeri. Vendere un biglietto di viaggio qui richiederà più tempo, la domanda per i viaggi a lunga percorrenza, che sono spesso i più proficui, è bassa, e la maggior parte dei viaggiatori sarà interessata soltanto alla tariffe base a basso costo piuttosto al comfort all’ultima moda. Comunque, ci sarà anche molta meno competizione, e pertanto gli operatori meno esperti che utilizzano navi poco efficienti avranno maggiori margini di profitto.

Il Trasporto Passeggeri richiede un tipologia di nave specializzata, come la Starliner, che viene offerta oggi in vendita preliminare per la prima volta. Esistono quattro diverse classi di comodità – Turistica, Business Class, Prima Classe e Lusso – ma molte navi ne supportano soltanto una o due. La capacità del serbatorio, lo spazio dedicato nella stiva ai genere di consumo e l’efficienza dei motori sono i fattori determinanti che stabiliscono se una nave rientri nella categoria a corto o lungo raggio. La Starliner rappresenta il meglio della categoria – è una nave da trasporto di Lusso a lungo raggio dotata di una capacità di posti a sedere prodigiosa, motori ad alta efficienza, un avanzato stabilizzatore quantico che permettere di minimizzare i casi di nausea indotta dalle vibrazioni, cuccette private ed altro ancora, tutto mirato ad eliminare qualsiasi scomodità riscontrabile durante i lunghi viaggi.

Una volta che un giocatore si sarà procurato una nave compatibile ed una licenza, questi dovrà soltanto parcheggiare su una piattaforma di atterraggio pubblico ed iniziare una connessione con il Computer della Programmazione di Volo locale per farsi un’idea del traffico passeggeri presente sul posto. Le destinazioni desiderate vengono mostrate in ordine di popolarità, assieme al numero dei passeggeri che negli ultimi giorni hanno viaggiato verso quella destinazione ed il prezzo medio che hanno pagato per ogni classe di biglietto come riferimento.

I giocatori potranno selezionare la destinazione del proprio volo, impostare il prezzo di ogni classe di biglietto che intendono offrire e specificare il tempo di partenza e quello di arrivo. Fatto ciò, sarà possibile pubblicare il volo, ed a questo punto i viaggiatori potranno vederlo ed iniziare ad acquistare i biglietti. A seconda del volume del traffico passeggeri diretto verso quella locazione, il prezzo impostato, l’orario di partenza e la durata del volo, il numero di voli in competizione e la vostra reputazione, i viaggiatori potrebbero iniziare ad uscire dalla sala di attesa e salire con il contaggocce o in massa sulla vostra nave.

Il pilota della nave riceverà dei feedback in tempo reale sul numero di biglietti venduti rispetto alla disponibilità totale, e potrà cambiare in ogni momento il prezzo dei biglietti invenduti. Il pilota potrebbe terminare prematuramente la vendita dei biglietti, ma non potrà modificare l’orario di partenza e quello di arrivo senza cancellare completamente il volo, cosa che non sarà recepita positivamente da quei passeggeri che hanno già acquistato il biglietto. Non verranno venduti altri biglietti dopo l’orario di partenza stabilito.

Il vero lavoro inizierà quando il pilota avrà deciso di partire, e continuerà senza sosta fino a quando anche l’ultimo passeggero sarà stato sbarcato alla destinazione desiderata.

Reputazione

Trasportare un altro personaggio vuol dire avere la sua fiducia, pertanto la vostra risorsa commerciale più importante sarà la vostra reputazione. Permettete che questa venga infangata, e recuperare la fiducia della gente, e quindi il tenore dei vostri affari, richiederà molto, molto tempo. La Reputazione influenza direttamente due aspetti: la possibilità che la vostra licenza venga temporaneamente revocata, e quanto dovrete scontare, o quanto potrete far pagare in sovrapprezzo i vostri biglietti quando vi ritroverete a competere con altre compagnie offrendo livelli di servizio altrimenti simili.

La Reputazione è determinata dalla capacità di portare a destinazione i viaggiatori in tutta sicurezza e da quanto nel complesso i giocatori siano soddisfatti dell’esperienza di volo trascorsa. Mentre il primo parametro è molto diretto, il secondo implica la valuzione di molti elementi differenti.

Ogni passeggero tiene traccia dell’esperienza di volo in maniera differente, e la sua classe di biglietto influisce direttamente sulla rigidità della sua valutazione. Sebbene le alte tariffe applicate alla Prima Classe possano sembrare molto accattivanti, lavorare con la difficoltà connessa alla necessità di soddisfare adeguatamente una clientela più esigente richiederà molto di più dell’acquisto di una nave con posti a sedere dotati di tutti i comfort e le amenità richieste. I viaggiatori che acquistano i biglietti per i posti a sedere delle classi superiori si aspettano un servizio all’altezza e di qualità superiore, con cibi e bevande di alto livello, una più ampia selezione di offerte di intrattenimento, immediata assistenza medica ed un miglior accesso a tutte le strutture di bordo. La vostra capacità di venire incontro ed esaudire queste aspettative determinerà come evolverà nel tempo la vostra reputazione nell’ambito del trasporto passeggeri.

ICES

ICES – acronimo di Sistema di Informazione, Comunicazione ed Intrattenimento – è il computer che costituisce la colonna portante dell’esperienza di volo dei passeggeri. Permette loro di fare di tutto, dall’ordinare cibo e bevande al dedicarsi alle varie forme di intrattenimento disponibili. Ogni sedile di un volo di trasporto passeggeri è equipaggiato con un proiettore olografico situato davanti e sopra al passeggero. Tale proiettore è collegato alla blade ICES alloggiata nella stanza hardware localizzata nel retro di ogni nave. Questi dispositivi di tanto in tanto avranno dei problemi e la loro rapida risoluzione è di fondamentale importanza, dal momento che questo sistema svolge un ruolo cruciale per quanto riguarda il gradimento del volo da parte dei passeggeri.

Le motivazioni alla base dei problemi delle blade ICES potrebbero essere svariate, e la risoluzione di ciascuno di essi richiederà una procedura specifica. Le unità non più funzionanti verranno semplicemente espulse e sostituite con altre, ammesso che il giocatore abbia previsto un’eventualità simile e ne abbia comprata qualcuna di scorta prima della partenza. Interferenze radio eccessive potrebbero impedire la creazione di un collegamento dati stabile, ed un giocatore potrebbe risolvere una situazione simile abbinando una serie di filtri binari al codice di stato esadecimale dell’apparecchiaura prima che si verifichi l’interferenza con la frequenza responsabile e compensando la modifica causata da quest’ultima nel codice di stato. Sarà possibile ricalibrare un processore audio disallineato premendo una sequenza di otto bottoni, ciascuno associato con una nota musicale, nell’ordine corrispondente alla melodia di prova la cui lunghezza dipenderà dall’entità del disallineamento. Saldare con attenzione una connessione lenta – assicurandosi al contempo che la scheda elettronica principale non venga danneggiata nel processo – potrà rimediare ai problemi ai contatti.

Il MixMaster

Una delle richieste di servizio più comune riguarda i cocktail. I passeggeri immetono il loro ordine nel sistema mediante ICES, che quindi trasmette immediatamente questa informazione al MixMaster associato a quella particolare sezione.

Il MixMaster è collegato ad otto differenti tipologie di bevande e dispone di un set di ugelli rotanti. Premere uno degli otto pulsanti associati a questi ugelli determina l’erogazione della bevanda corrispondente fino al rilascio del pulsante. Assieme al numero del sedile del passeggero che ha ordinato il drink ed il tempo rimanente prima che inizi ad accumularsi una penalità sulla reputazione, è indicata la formula della mistura desiderata. Una formula come 1-1-4-8 indica che il drink è costituito da due parti della bevanda 1, una parte della bevanda 4 ed una parte della bevanda 8. La qualità del drink – mostrata nel MixMaster – sarà determinata dall’accuratezza con cui sarà stato effettuato il porzionamento. Se il giocatore non sarà soddisfatto della qualità del drink, potrà semplicemente premere un pulsante per scartarlo e riniziare da capo, ma le navi dispongono di una scorta di bevande limitata, per cui questa strategia dovrebbe essere utilizzata con parsimonia. Dopo aver approvato un drink, questo verrà spostato su un nastro trasportatore situato sul fianco. Conseguentemente, i giocatori potranno preparare più drink in fila prima di consegnarli ai passeggeri che li hanno richiesti, oppure un giocatore potrà occuparsi della creazione dei drink, mentre un altro si preoccuperà di portarli a chi ne avrà fatto richiesta.

Mentre i passeggeri della Classe Turistica saranno abbastanza comprensivi in caso di lunghi tempi di consegna e bassa qualità delle bevande, quelli della Classe Business e superiori avranno degli standard più elevati, per cui deluderli ripetutamente avrà un effetto negativo sulla loro opinione del volo e, di conseguenza, sulla reputazione del giocatore.

Personalizzazione ed Aggiornamenti

Le navi per Trasporto Passeggeri dispongono di un considerevole numero di potenziali aggiornamenti, inclusi quelli relativi all’efficienza dei motori, alle dimensioni dei serbatoi del carburante, alle dimensioni della stiva per trasporto di generi di consumo e pezzi di ricambio, agli stabilizzatori quantistici in grado di ridurre la probabilità che tra i passeggeri, soprattutto tra quelli più sensibili, si verifichino casi di nausea dovuti alle vibrazioni connesse ai viaggi ad altissima velocità ed altri aggiornamenti di natura “più tradizionale”.

Tuttavia, la natura di molti aspetti del processo di personalizzazione è molto più sottile e richiederà molto più tempo e sforzi da parte del giocatore che non la semplice apertura del libretto degli assegni.

Il MixMaster, per esempio, per la creazione dei drink richiede l’accesso ad una serie di bevande, ma la qualità di ciascuno dei singoli componenti dipenderà dalla sua fonte. Fate rifornimento in una città nota più per la sua industria manifatturiera che non per la qualità dei suoi liquori, ed i passeggeri più attenti sicuramente si accorgeranno della differenza – a prescindere da quanto bene avrete effettuato il porzionamento – e questo elemento influirà nella determinazione del livello di soddisfazione complessivo del volo, che conseguentemente andrà ad influenzare la vostra reputazione.

Fate qualche chilometro in più e comprate i vostri liquori su una luna ignota lontana dal solito percorso – cosa che vi potrebbe richiedere di spendere un po’ più di tempo e qualche credito extra – e scoprirete che sarà un po’ più facile mantenere un’eccellente reputazione, dato che i vostri passeggeri saranno entusiasti dell’elevata qualità dei drink serviti durante il volo.

I film sono ancora più peculiari. Ogni Trasporto Passeggeri dispone nella propria sala hardware – di fianco alle blade ICES – di una MovieBank che può contenere un numero fissato di film che saranno disponibili ai passeggeri per la riproduzione tramite il loro proiettore ICES. I film vengono distinti in due categorie, classici e moderni, e ciascuno di essi possiede un indice di popolarità che determina quanto possano interessare ai viaggiatori. La popolarità di un film moderno diminuisce nel tempo, per cui il farvi affidamento implicherà che sarà continuamente necessario ricercare nuove uscite ed aggiornare la propria libreria. I film classici, invece, mantengono la propria popolarità inalterata nel tempo, ma trovarne uno estremamente popolare sarà molto più difficile.

I passeggeri tengono conto del valore di popolarità complessivo della libreria dei film – assieme alla percentuale del tempo di volo che hanno passato ad utilizzarla, dal momento che un malfunzionamento del dispositivo ICES potrebbe annullare completamente i vantaggi dati da un’eccellente libreria – durante la stima del livello di gradimento del grado di intrattenimento complessivo fornito nel corso del volo.

Diagnosi Medica e Trattamenti

Una delle aree più impegnative del settore del trasporto passeggeri è la gestione dei malesseri. Esiste una vasta gamma di potenziali malanni in cui un passeggero potrebbe incorrere, e ciascuno di essi ha la sua particolare sintomatologia. L’attenta osservazione del comportamento di un passeggero – per accertare se un colpo di tosse sia accompagnato da forti dolori al petto e da fiato corto, o se un’emicrania sia connessa all’avversione alla luce, o ancora se dei dolori al collo siano correlati ad una sensazione di prurito – fornirà indizi importanti sulle cause del malessere. Dal momento che i sintomi si riveleranno da soli soltanto in maniera graduale nel tempo, i giocatori più esperti dovranno diventare bravi a tenere d’occhio uno o due passeggeri sospetti mentre svolgono le proprie mansioni. Un computer di bordo permetterà di inserire i sintomi ed identificare le malattie compatibili, ma quanti cercheranno di raggiungere una reputazione superlativa, risolvendo situazioni simili nel più breve tempo possibile, dovranno imparare a riconoscere i sintomi delle malattie più comuni per poterle diagnosticare più velocemente.

Ogni nave da traporto passeggeri è equipaggiata con almeno una cabina di forniture mediche contenente alcuni degli equpaggiamenti diagnositici di base che potrebbero essere utilizzati per determinare la causa di alcuni malesseri. Inoltre, queste cabine contengono anche un certo numero di differenti trattamenti, uno dei quali risolverà o, quanto meno, allevierà i sintomi di qualsiasi malattia potreste incontrare. E’ tuttavia necessario esercitare cautela, in quanto la prescrizione ad un passeggero della medicina sbagliata potrebbe peggiorare la situazione e persino causarne la morte.

Le malattie potrebbero trasmettere i loro effetti per tutta la cabina mediante due meccanismi di base – la Paura ed il Contagio. La Paura rappresenta la preoccupazione che potrebbe sperimentare un passeggero sano situato vicino ad un altro che sembrerebbe essere malato, ed i suoi effetti saranno direttamente propozionali all’intensità dei sintomi visibili. I passeggeri ansiosi si gireranno frequentemente per controllare il viaggiatore che li preoccupa, e la loro esperienza continuerà ad applicare una penalità al proprietario della nave fintanto che la situazione persisterà. Il Contagio, invece, costituisce l’effettivo propagarsi della malattia, e si può verificare soltanto con alcune di queste. Una diagnosi lenta o errata di un problema serio potrebbe determinare la rapida perdita di controllo della situazione, creando una cabina piena di passeggeri preoccupati o, peggio, l’insorgere di un’epidemia che risulterebbe nella temporanea sospensione della licenza di trasporto passeggeri di un giocatore.

Assistenti di Volo

Le navi da Trasporto Passeggeri vengono fornite con una vasta varietà di configurazioni, ma i due principali fattori di differenziazione sono costituiti dalle classi di biglietto supportate e dal numero dei posti disponibili. Un singolo giocatore esperto sarà probabilmente in grado di gestire da solo una nave da 20-30 posti, ma qualora volesse passare alle navi più efficienti e di maggiori dimensioni che dominano le rotte più trafficate e proficue, avrà bisogno di una mano se desidererà mantenere intatta la propria reputazione. A questo scopo, i giocatori potranno sempre invitare i loro amici a ricoprire il ruolo di assistenti di volo, decidendo tra loro come suddividere al meglio le varie responsabilità.

Ad un certo punto, tuttavia, la maggior parte dei giocatori cercherà di integrare le loro operazioni con uno o più personaggi non-giocanti, anche soltanto per permettere loro di concentrarsi esclusivamente su quei compiti che ritengono più interessanti o in cui eccellono. Ciò può essere fatto recandosi presso una delle stazioni di reclutamento presenti nelle città più grandi. Queste contengono le informazioni relative ai profili di un gran numero di candidati, ed è possibile ordinare il loro database del personale in base al lavoro desiderato. Ogni candidato ha il proprio mix unico di abilità e conoscenze, e gli steward più capaci richiederanno una più alta retribuzione mensile.

Dopo essere stato assunto, un assistente di volo continuerà a lavorare – e quindi ad essere pagato – fino a quando non sarà licenziato. Questi rimarranno nella città in cui erano stati assunti fino a quando non saranno trasportati altrove dal giocatore, e potranno essere convocati alla nave del giocatore in qualsiasi momento precedente alla partenza. Sarà possibile dire loro di concentrarsi soltanto su una parte specifica di una nave o esclusivamente su alcuni aspetti del lavoro. Una volta assegnati ad un’area, inizieranno a muoversi automaticamente per esaudire le richieste dei passeggeri.

Touch Down

Dopo l’arrivo a destinazione, il pilota deve dare ai passeggeri il segnale di via libera per far si che inizino ad uscire dalla nave. Immediatamente dopo la partenza, ogni passeggero determinerà quanto sarà stato soddisfatto in generale del viaggio e conseguentemente come cambierà la reputazione del proprietario della nave.

Un pilota potrebbe forzare i passeggeri a scendere dalla nave prematuramente – in qualsiasi zona di atterraggio pubblica – ma in questi casi i passeggeri ignoreranno qualsiasi esperienza abbiano avuto a bordo ed, invece, forniranno il più basso indice di gradimento possibile. Nel caso dei trasporti più grandi, uno o due uscite premature potranno facilmente causa la sospensione della licenza.

Una volta che i passeggeri saranno usciti dalla nave, il pilota sarà libero di inviare un nuovo piano di volo al Computer della Programmazione di Volo. Questo sistema permette anche di acquistare e caricare nel vostro scafo i rifornimenti di base per il trasporto – cibo, bevande, medicine, unità ICES extra, ecc. – mentre aspettate sulla piattaforma di atterraggio.

Nel giro di pochi minuti dopo il touch down, dunque, potrete essere di nuovo pronti per la partenza. Questa è la vita di una nave da Trasporto Passeggeri – sempre in movimento.

Traduzione a cura di Darnos, revisione a cura di Black Duke Terzo, DSB.

 

Articolo originale disponibile presso le Roberts Space Industries.