Nuovo episodio del Congress Now, la serie di storie che racconta i retroscena politici dell’universo di Star Citizen. In questa puntata, leggiamo delle conseguenze del caso Goldfinch in cui è risultata essere coinvolta la stessa UEE! Qui potrete trovare la traduzione della storia precedente relativa a questo caso.


CONGRESSO UEE (396)

19-05-2945 SET

Sessione Autotrascritta

Verificata ed Ammessa – Archivista Yates (#57573BDF)

19-05-2945_13:35 – Inizio Sessione

RELATORE MARSHALL MADRIGAL (U-Borea-Sistema Magnus): Signore e Signori del Senato, vi prego di prendere posto per continuare con l’udienza Goldfinch. Senatore Albervar?

SENATORE KELOS ALERVAR (U-Terra-Sistema Terra): La ringrazio, Relatore Madrigal. Per continuare l’udienza investigativa, noi membri del comitato vorremmo richiedere di chiamare in giudizio il Direttore OES Richard Luzea. Testimone Cavendash, il Direttore Luzea è presente per deporre?

TESTIMONE JEDA CAVENDASH (C-Terra-Sistema Sol): E’ presente.

SENATORE KELOS ALERVAR (U-Terra-Sistema Terra): Ordunque il comitato chiama a testimoniare il Direttore Luzea.

< Direttore OES Richard Luzea entra e prende posizione. >

RELATORE MARSHALL MADRIGAL (U-Borea-Sistema Magnus): Direttore, siete consapevole che il vostro giuramento d’ufficio è valido anche mentre siete soggetti ad interrogazione da parte di questo corpo investigativo?

DIRETTORE OES RICHARD LUZEA: Ne sono consapevole.

RELATORE MARSHALL MADRIGAL (U-Borea-Sistema Magnus): Senatore Alervar, il testimone è vincolato dal giuramento. Potete procedere con l’interrogatorio.

SENATORE KELOS ALERVAR (U-Terra-Sistema Terra): La ringrazio, Relatore. Direttore Luzea, sono state sollevate accuse contro l’OES di improprietà, furto e abuso di potere legislativo in relazione alla cosiddetta fuga Goldfinch di documenti confidenziali appartenenti alla Origin Jumpworks. Come rispondete a queste accuse in qualità di rappresentante dell’OES?

DIRETTORE OES RICHARD LUZEA: Mi rifiuto di rispondere alle accuse.

< Chiasso in aula. >

RELATORE MARSHALL MADRIGAL (U-Borea-Sistema Magnus): Silenzio, per favore, o sarete espulsi dall’aula.

SENATORE KELOS ALERVAR (U-Terra-Sistema Terra): Si tratta di accuse molto serie, Direttore. Non potete rifiutarvi di rispondere.

DIRETTORE OES RICHARD LUZEA: In realtà posso, è tra i miei diritti di Cittadino. Di nuovo, mi rifiuto di rispondere.

SENATORE KELOS ALERVAR (U-Terra-Sistema Terra): Direttore, trovo difficile credere che possiate essere lì e pensare di —

DIRETTORE OES RICHARD LUZEA: Voi e il resto del Senato avete già formato la vostra opinione sulla base del pensiero dell’opinione pubblica. Questi processi sono stati continuamente influenzati e guidati da pettegolezzi e dicerie. Perciò sì, mi rifiuto di rispondere alle domande che mi vengono proposte. Se avete intenzione di continuare questa lotteria Banu, potrete farlo senza la mia cooperazione.

SENATORE KELOS ALERVAR (U-Terra-Sistema Terra): Vorrei ricordarle che i membri di questo distinto corpo senatoriale hanno finora ascoltato le testimonianze dell’Agente Mendal dell’Advocacy, del Direttore Carmody dell’Advocacy, ed infine del CEO della Origin Jumpworks, Jennifer Friskers. Tutte queste persone hanno sollevato accuse pesanti contro il vostro ufficio e, nel caso si rivelino veritiere, avranno serie ripercussioni non solo sulla vostra persona e sui vostri subordinati, ma anche sull’Impero. Rifiutando di cooperare in questa udienza state praticamente ammettendo la vostra colpevolezza.

DIRETTORE OES RICHARD LUZEA: Colpevole? Sono state improvvisamente intentate delle accuse penali? E da quando l’Impero presuppone che una persona sia colpevole fino a prova contraria? Se ricordo bene il mio corso di educazione civica, l’onere della prova ricade sul vostro distinto corpo senatoriale.

SENATORE KELOS ALERVAR (U-Terra-Sistema Terra): Non siete sotto giudizio… Non ancora… Direttore Luzea. Stiamo solo cercando di stabilire la verità. Non volete difendere ufficialmente l’OES?

DIRETTORE OES RICHARD LUZEA: E a cosa gioverà rispondere a queste ridicole richieste? Mettetevi nei miei panni. Nego qualsiasi accusa, e tutti dicono che sto nascondendo la verità. Accetto le accuse, e le ripercussioni di questa azione influenzeranno l’Impero per generazioni. No, la linea di azione prudente prevede che io rimanga in silenzio, perché ogni cosa che potrei dire sarebbe un disservizio per tutti gli uomini e le donne laboriosi dell’OES.

RELATORE MARSHALL MADRIGAL (U-Borea-Sistema Magnus): Se intendete continuare a rimanere in silenzio, Direttore, non avrò altra scelta che condannarvi per oltraggio al Congresso.

DIRETTORE OES RICHARD LUZEA: Quello che ho fatto, tutto le azioni che ho intrapreso, sono state e saranno sempre per il bene dell’Impero.

RELATORE MARSHALL MADRIGAL (U-Borea-Sistema Magnus): Questo è l’ultimo avvertimento, Direttore. Volete rispondere alla domanda?

DIRETTORE OES RICHARD LUZEA: Non risponderò.

RELATORE MARSHALL MADRIGAL (U-Borea-Sistema Magnus): Condanno il Direttore OES Richard Luzea per oltraggio al Congresso. Per favore, portatelo via e trattenetelo in custodia.

< Il Direttore Luzea è scortato fuori dall’aula. >

SENATORE KELOS ALERVAR (U-Terra-Sistema Terra): Relatore, alla luce di questi eventi il comitato richiede un momento per aggiornarsi.

RELATORE MARSHALL MADRIGAL (U-Borea-Sistema Magnus): Molto bene, sospendiamo momentaneamente l’udienza.

FINE DELLA TRASCRIZIONE

Traduzione a cura di FireWithinMidnight.
Articolo originale disponibile presso le Roberts Space Industries.