UEE CONGRESS (396)

24-02-2944 SET

AutoScript Sessione

Verificata ed Ammessa – Archivista Yates [#57573BDF]

24-02-2944_14:07 – La Sessione ha inizio


RELATORE MARSHALL MADRIGAL (U-Borea-
Sistema Magnus): Signore e signori del Senato, se volete cortesemente prendere posto, continuiamo la seduta.

< pausa >

RELATORE MARSHALL MADRIGAL (U-Borea-Sistema Magnus): Abbiamo raggiunto il quorum e possiamo riunirci di nuovo. Senatore Nayar, è il vostro turno di parlare.

SENATORE RASHMI NAYAR (C-Noble-Sistema Ellis): Grazie, Relatore. Dovrei cedere la parte rimanente del mio tempo ma, in conclusione, so che gli oppositori di questa mozione hanno detto che rimettere mano al sistema di Finanziamento Imperiale per l’Uguaglianza Formativa [NdT: EEIF, Educational Equivalency Imperial Funding System in inglese] per fermare le “anomalie di abusi” è superfluo, che lo sfruttamento di queste risorse può essere scoperto mediante un processo investigativo più accurato. Adesso potrei continuare a ricordare di come il budget educativo sia già fin troppo ridotto per giustificare la mole di controlli proposti per catturare queste “anomalie”, potrei persino rielencare le possibili soluzione ed a quali elementi esattamente applicarle, ma voglio soltanto dire che la EEIF è stata costituita per aiutare l’educazione dei nostri figli. Facciamo tutto ciò che in nostro potere per assicurarci che questi fondi vadano nel posto giusto, ad aiutare le scuole che ne hanno davvero bisogno. Grazie.

RELATORE MARSHALL MADRIGAL (U-Borea-Sistema Magnus): Grazie, Senatore Nayar. La discussione e la votazione della vostra mozione è prevista tra otto giorni. Vorrei ora aprire il dibattito. Se qualcuno ha una nuova legge da proporre, è pregato di alzarsi e parlare.

< pausa >

RELATORE MARSHALL MADRIGAL (U-Borea-Sistema Magnus): Il Relatore ammette al dibattito l’onorevole Senatore di Angeli.

SENATORE KYLE POLO (U-Angeli-Sistema Croshaw): Grazie, Relatore. Signore e signori. Riprendo un tema caro al mio illustre predecessore, il nostro Impero sta attraversando un periodo instabile. Il nostro futuro è appeso ad un filo in quanto le preoccupazioni economiche governano ogni decisione che prendiamo. La vita è fatta di scelte difficili. Le persone usano frasi come “In un mondo perfetto…” o “Alla fine tutto si sistemerà”. Bellissimi ideali da inseguire, certamente … ma non viviamo in un mondo perfetto e non tutto si sistema alla fine, per cui siamo costretti a fare delle scelte e dei sacrifici. Dobbiamo farci delle domande difficili ed accettare le loro conseguenze reali. Il nostro governo si è comportato come se stessimo vivendo in un mondo perfetto. Che le responsabilità finanziarie in qualche modo si sistemeranno miracolosamente da sole se continuiamo sul percorso su cui abbiamo viaggiato finora. Ma non sarà così. Stimati Senatori, se non facciamo qualcosa ora siamo destinati al collasso totale della nostra infrastruttura. Non domani. Non il prossimo mese. Ora. Sono stati fatti dei tentativi, certamente. L’articolo 416 e la legge Von Bello hanno alleviato la tensione, ma, alla fine, non sono stati sufficienti, ma c’è un settore che non è stato sottoposto a questo minuzioso esame delle spese. Le forze armate UEE hanno continuato ad operare in totale impunità finanziaria mentre il resto dell’Impero sanguinava.

SENATORE TARYN GLASI (C-Vosca-Sistema Elysium): Signor Relatore…

RELATORE MARSHALL MADRIGAL (U-Borea-Sistema Magnus): Non siete stato ammesso al dibattito, Senatore.

SENATORE TARYN GLASI (C-Vosca-Sistema Elysium): Non siamo in dovere di ascoltare questa buffonata, vero?

SENATORE KYLE POLO (U-Angeli-Sistema Croshaw): I dipartimenti dell’esercito R&D hanno in realtà registrato un aumento nei finanziamenti mentre i lavori pubblici su Ferron sono quasi tornati indietro di un centinaio di anni. E’ venuto il momento per l’esercito di accollarsi il peso di questi tagli. L’Alto Comando ha giustificato queste continue spese con il fatto che ci sono delle minacce fuori dai nostri confini. Ma questo non è un mondo perfetto. Ci saranno sempre delle minacce all’Impero. Per cui adesso torniamo alla questione delle scelte, dei sacrifici. Ho abbozzato una legge che obbligherà l’Alto Commando a farsi queste domande, le domande con cui il resto di noi è stato costretto a lottare per anni. Se approvate, dovranno tagliare il loro budget complessivo del dieci percento –

SENATORE TARYN GLASI (C-Vosca-Sistema Elysium): Il dieci percento?!

SENATORE KYLE POLO (U-Angeli-Sistema Croshaw): Dieci percento del loro budget complessivo che servirà a riportare nei limiti le loro spese.

SENATORE TARYN GLASI (C-Vosca-Sistema Elysium): Da dove dovrebbe provenire quel dieci percento, Senatore? Immagino che non verrà preso dal sistema di pattuglie che protegge il vostro pianeta, per cui presumibilmente sarà il mio Sistema a trovarsi sul ceppo del boia.

SENATORE KYLE POLO (U-Angeli-Sistema Croshaw): Verrà prelevato da ovunque non sia veramente richiesto. Non provo felicità nel fare questa proposta, Senatore. Sto semplicemente onorando la promessa che ho fatto su questo stesso pavimento oltre un anno fa di assumere un atteggiamento pragmatico e risoluto su come poter fare per sostenere il progresso del nostro Impero, e questa è la sola soluzione cui una persona onesta e razionale potrebbe arrivare.

RELATORE MARSHALL MADRIGAL (U-Borea-Sistema Magnus): Una domanda, Senatore Polo.

SENATORE KYLE POLO (U-Angeli-Sistema Croshaw): Certo, Relatore.

RELATORE MARSHALL MADRIGAL (U-Borea-Sistema Magnus): Ha detto che l’Alto Comando sarà costretto a fare questi tagli.

SENATORE KYLE POLO (U-Angeli-Sistema Croshaw): E’ corretto, Relatore.

RELATORE MARSHALL MADRIGAL (U-Borea-Sistema Magnus): E se non potessero?

SENATORE KYLE POLO (U-Angeli-Sistema Croshaw): Allora, come da disposizioni, eleggeremo una sottocommissione selezionata di strateghi economici, consiglieri militari e Senatori che faccia questi tagli per loro.

< urla indistinte >

RELATORE MARSHALL MADRIGAL (U-Borea-Sistema Magnus): Ordine! Sedetevi o sarò costretto a –

< urla indistinte >

RELATORE MARSHALL MADRIGAL (U-Borea-Sistema Magnus): Questa sessione è sospesa fino a quando il Senato non sarà in grado di riunirsi con decoro.

< colpo di martelletto >

FINE DELLA TRASCRIZIONE

Traduzione a cura di Darnos.
Articolo originale disponibile presso Roberts Space Industries.