Salve Cittadini!

Siamo entrati nella 276° settimana di sviluppo di Star Citizen.

C’è una buona notizia per quanti di voi sono alle prese con la 3.0. Pare che la CIG abbia finalmente identificato la causa del bug dietro la famosa trasformazione dei giocatori in una palla rossa.
Sembrerebbe che questo problema venga causato dalla continua e ripetuta pressione del pulsante “Save and Equip” nella sezione del mobiGlas deputata alla modifica del proprio equipaggiamento, l’App del Manager Personale.
La probabilità con cui tale bug si presenta è tanto più alta, quanto più è elevata la popolazione del proprio server. Inoltre, esso viene innescato anche quando il pulsante in questione viene premuto prima che la UI del mobiGlas sia stata completamente caricata.
Quindi prestate massima attenzione quando cercate di cambiare la vostra armatura o arma. Sarà sufficiente premere UNA volta il pulsante “Save and Equip” per aggiornare la vostra selezione. Siete avvisati.

La CIG ha promesso di risolvere quanto prima tale problema, per cui è possibile che rilasci a breve una nuova build di gioco.
Tuttavia non aspettatevi che questo aggiornamento risolva anche la fastidiosa questione degli FPS: per questo bisognerà molto probabilmente aspettare la 3.1, la cui uscita in Evocati/PTU è prevista per fine Marzo.

Come ha specificato Erin Roberts nella scorsa puntata del Reverse the Verse, le date qui indicate per la programmazione di produzione prevista per quest’anno sono riferite alla pubblicazione in Evocati/PTU e non a quella Live, che dovrebbe avvenire dalle 2 alle 5 settimane dopo.
Tuttavia, quella pianificazione prende in considerazione esclusivamente le major release, cioè gli aggiornamenti primari in uscita per il 2018. Tra l’uno e l’altro potrebbero essere rilasciate delle minor patch per correggere qualche bug o aggiungere un paio di contenuti. Di conseguenza, quella scaletta non implica che quest’anno vedremo soltanto quattro nuove build di gioco.

Probabilmente la CIG farà maggior chiarezza su questi aspetti al momento del rilascio della nuova veste grafica del sito RSI, previsto per la prossima settimana.

Rimanendo sempre in tema di aggiornamenti, di recente uno sviluppatore è intervenuto sullo Spectrum per rispondere ai dubbi di un fan riguardo il sistema delle Assicurazioni. La sua risposta, però, ha evidenziato un cambio di politica per quanto riguarda l’annosa questione del destino delle navi distrutte senza copertura assicurativa.
Se in passato si era difatti detto che la distruzione/furto di un velivolo privo di assicurazione avrebbe portato alla sua perdita definitiva, adesso pare che i giocatori avranno comunque la possibilità di recuperarlo previo pagamento di un’ingente somma di UEC, similmente a quanto già avviene in Elite Dangerous.
Stesso ragionamento sembrerebbe applicarsi anche agli equipaggiamenti aggiornati/modificati delle navi.

Questo ripensamento da parte della CIG è probabilmente correlato al fatto che molti dei mezzi venduti in passato tramite lo store delle Roberts Space Industries non sono coperti da assicurazione a vita. Ciò implica che, con il vecchio modello assicurativo, i giocatori avrebbero potuto potenzialmente perdere in maniera definitiva risorse pagate fior di soldi (reali), cosa che qualche sostenitore infuriato avrebbe potuto provare a portare in tribunale.
A fronte anche della recente citazione intentata da Crytek ai danni della CIG, questa potrebbe quindi essere una scelta finalizzata proprio a mettersi al riparo da eventuali problemi legali futuri.
Come dicono gli americani: “Better safe than sorry”, l’equivalente del nostro “Meglio prevenire che curare”.

Chiudiamo il Citizen Week di questa settimana con la programmazione prevista per i prossimi giorni.
Lunedì è uscito il primo episodio del “Calling All Devs”, la nuova serie di Q&A in cui Disco chiamerà uno ad uno gli sviluppatori CIG per farli rispondere alle domande poste dalla comunità. Qui potrete trovare la trascrizione della puntata.
Martedì sarà la volta del nuovo appuntamento con la storia del ‘Verse, mentre Mercoledì uscirà una nuova puntata del Bugsmashers.
Giovedì tornerà l’Around the Verse con un episodio dedicato alla Razor ed al nuovo formato della “Forma delle Navi”, mentre in serata verrà rilasciata la nuova edizione della newsletter dedicata a Squadron 42.
Infine, Venerdì Disco Lando sarà online con il suo Reverse the Verse per intervistare Geoff Zanelli, compositore delle musiche di Squadron 42, oltre che per fare il riepilogo degli avvenimenti della settimana.
Per quanto riguarda invece noi di Star Citizen Italia ed il nostro Comm42, ci ritroverete online questa Domenica alle 21.30, come sempre sui nostri canali Twitch e Youtube.

Darnos chiude.

 

Programmazione Settimanale

LUNEDÌ, 15 GENNAIO 2018
            Calling All Devs   (https://www.youtube.com/user/RobertsSpaceInd/)

MARTEDÌ, 16 GENNAIO 2018
            Articolo della Storia (https://robertsspaceindustries.com/comm-link/spectrum-dispatch)

MERCOLEDÌ, 17 GENNAIO 2018
            Bugsmashers!   (https://www.youtube.com/user/RobertsSpaceInd/)

GIOVEDÌ, 18 GENNAIO 2018
            Around the Verse – La Forma delle Navi con la MISC Razor (https://www.youtube.com/user/RobertsSpaceInd/)
            Aggiornamento del Vault
            Newsletter di Squadron 42   

VENERDÌ, 19 GENNAIO 2018
            Reverse the Verse LIVE   (https://www.twitch.tv/starcitizen)
            Aggiornamento della Programmazione di Sviluppo
            Newsletter RSI