ARCHIVIO DELL’ADVOCACY
MESSAGGI INTRA-AGENZIA

19-10-2945_06:41 SET
A: CS EVA REIMOLD
CC: CSA JEROME JANIS
DA: ASC ELEANOR LEMIEUX
RE: ATTACCO GLAIVE

CS Reimold-

La scorsa notte si è verificato presso Cestulus un incidente che richiede la sua attenzione. Stiamo redigendo un rapporto ufficiale, ma desideravo metterla subito al corrente dei fatti.

Ieri, alle ore 22:49 SET, il Sig. Jeff Klesko ha mandato alle autorità locali un drammatico messaggio riguardante un imminente attacco Vanduul. Inutile dire che le autorità si sono mostrate scettiche, in quanto dopo gli eventi di Vega hanno iniziato a ricevere in continuazione false segnalazioni di contatti Vanduul. Quindi, mentre investigavano sulla questione, hanno dato istruzioni a Klesko di inviare le coordinate specifiche, mantenersi a distanza e, cosa più importante, non ingaggiare. Sfortunatamente, il pilota non ha rispettato l’ultimo ordine.

Dalle scansioni era risultato che “l’attacco Vanduul” segnalato da Klesko consisteva in una singola nave di classe Glaive. Non solo… Si trattava di una di quelle riproduzioni Umane realizzate in numero limitato dalla Esperia. La nave era registrata a nome di Victor King, un Cittadino di Ferron. Nel tempo necessario alle autorità per confermare l’identità di King e rilasciare il permesso di atterraggio, la situazione era già precipitata. Klesko aveva ingaggiato la Glaive prima che potesse entrare nell’atmosfera di Jata, distruggendola.

Dopo l’incidente, Klesko ha inviato un messaggio alle autorità per comunicare che la situazione era stata risolta ed ha anche chiesto quale fosse la ricompensa per aver abbattuto un Vanduul in territorio UEE. Gli hanno risposto di attraccare per poter discutere i dettagli. Solo dopo averlo preso in custodia gli hanno rivelato cosa fosse realmente avvenuto. Il rapporto dice che non l’ha presa bene.

Ho appena finito di interrogare Klesko ed ho ottenuto davvero poco da lui. È giovane ed è sotto shock per quanto accaduto. Il ragazzino è venuto qui pensando di diventare un eroe, invece si è verificato l’esatto opposto. Scommetto che questa era la prima volta che usava le armi della sua nave fuori dall’Arena Commander.

Stiamo agendo in base al presupposto che Victor King fosse alla guida della nave, ma dobbiamo ancora recuperare il corpo. Ho contattato l’ufficio su Ferron per farci assistere nel rintracciare la famiglia.

Considerando la delicata natura della situazione, desideravo consultarmi con lei in merito a come procedere per quanto concerne i potenziali oneri. Non voglio essere troppo o troppo poco severa con il ragazzo, quindi gradirei il suo consiglio. C’è la possibilità di una reazione pubblica.

Eleanor Lemieux
Agente Speciale in Carica
Advocacy – Sistema Davien

19-10-2945_15:19 SET
A: ASC ELEANOR LEMIEUX
CC: CSA JEROME JANIS
DA: CS EVA REIMOLD
RE: ATTACCO GLAIVE

Eleanor,

Mantieni Klesko in stato detentivo senza accuse finché non avremo ulteriori dettagli. Vedi se riesci ad ottenere l’autorizzazione per accedere al suo registro delle comunicazioni, così possiamo determinare se ha ricevuto le istruzioni di non-ingaggio. Se rifiuta prepara un mandato.

Mi accerterò che i nostri agenti su Ferron rintraccino la famiglia di King appena possibile, in modo da poter confermare chi si trovasse alla guida della nave.

Per il momento manteniamo la questione riservata. Solo personale essenziale, finché non decidiamo come vogliamo gestirla.

Eva Reimold
Capo Sezione – Sistema Davien
Ufficio dell’Advocacy – Terra

19-10-2945_15:47 SET
A: ASST DIR DAVID GOLOVKIN
DA: CS EVA REIMOLD
RE: ATTACCO GLAIVE

Ciao, David –

Ieri sera si è verificato uno sfortunato incidente su Davien. Un giovane ed eccessivamente patriottico pilota (Jeff Klesko) ha abbattuto una nave Umana, una riproduzione di una classe Glaive, dopo averla scambiata per un Vanduul. Fortunatamente, il nostro SAC era consapevole di quale effetto una storia del genere avrebbe potuto avere sul pubblico ed ha congelato la cosa per darci il tempo di decidere cosa fare.

La Glaive è registrata a nome Victor King di Asura, ma stiamo ancora cercando di confermare chi fosse realmente al comando della nave. All’interno del tuo team su Ferron c’è una persona fidata che possa far visita alla famiglia di King?

Non voglio che questa faccenda si trasformi in un incubo con le relazioni pubbliche, quindi ho allegato tutte le informazioni rilevanti. Per favore, leggile e comunicami le tue impressioni. Non possiamo mantenere Klesko in stato di fermo troppo a lungo senza sporgere formale denuncia.

Grazie.

Eva Reimold
Capo Sezione – Sistema Davien
Ufficio dell’Advocacy – Terra

19-10-2945_18:37 SET
A: CS EVA REIMOLD
DA: ASST DIR DAVID GOLOVKIN
RE: ATTACCO GLAIVE

Eva –

La famiglia King è stata avvisata dell’accaduto. Victor King, legale proprietario della nave, era nella sua residenza su Asura e non stava pilotando la nave quando questa è stata abbattuta. Secondo la famiglia, loro figlio Jasper King (FilePersonale# OH8_31877_416) ha preso la Glaive per un viaggio d’affari su Jata. La famiglia King ha diverse navi intestate a loro, ma quella era la sua preferita. Ogni tentativo di persuaderlo a prendere un’altra nave è stato vano.

I miei agenti non hanno dato molti dettagli, ma la famiglia ha richiesto continui aggiornamenti sulla nostra investigazione. Mantienimi informato sulle novità, così da poter passare loro le notizie. La mia analisi della loro documentazione ha rivelato che si tratta di una famiglia facoltosa, coinvolta nella politica da parecchio tempo. Se sentiranno che li stiamo tenendo all’oscuro, potrebbero sorgere problemi. Potrebbe anche spingerli a rivolgersi alla stampa. Otterranno le informazioni, in un modo o nell’altro…. Quindi è meglio se le riceveranno da noi.

Saluti,

David Golovkin
Assistente Direttore – Ufficio degli Affari Pubblici
Ufficio dell’Advocacy – Terra

19-10-2945_20:05 SET
A: ASST DIR DAVID GOLOVKIN
DA: CS EVA REIMOLD
RE: ATTACCO GLAIVE

David –

Sfortunatamente c’è qualche dubbio su quanto accaduto. Ora si tratta solo di capire come gestire la faccenda.

Solo per amor di discussione, diciamo che si decida di andarci leggeri con Klesko. Forse omicidio colposo, per assicurarci che non finisca su QuarterDeck [Ndt: è un mondo-prigione]. Il ragazzo ha ovviamente commesso un terribile errore, ma date le circostanze è facile capire per quale motivo abbia agito in tal modo.

Se proseguiamo su questa linea, pensi che la famiglia King userà le sue conoscenze per dar battaglia?

Eva Reimold
Capo Sezione – Sistema Davien
Ufficio dell’Advocacy – Terra

19-10-2945_22:17 SET
A: CS EVA REIMOLD
DA: ASST DIR DAVID GOLOVKIN
RE: ATTACCO GLAIVE

Eva –

Vorrei poterlo dire, ma è difficile prevedere come reagiranno a questo tragico evento.

Secondo la mia opinione, quello che fatto Jasper è stato stupido e dissennato, ma non illegale. Dal momento che l’Imperatore stesso non ha ancora fatto passare la norma che impedisce temporaneamente di far volare le Glaive di produzione umana, le persone hanno il diritto di portarle in giro per tutto l’Impero. E’ qualcosa che personalmente trovo di cattivo gusto, ma è ancora degno della nostra protezione.

Per quanto io possa capire per quale motivo Klesko abbia agito così come ha fatto, mi preoccupa il messaggio che potrebbe passare ai Cittadini ed ai civili dal grilletto facile qualora dovessimo andarci troppo leggeri. “Prima spara e poi fai le domande” non è una buona posizione per noi. Trattare questo caso nella maniera da te proposta potrebbe essere più semplice nel breve termine, ma potrebbe causarci molti problemi in futuro.

Lasciando da parte le mie considerazioni personali, supporterò pienamente qualsiasi posizione ritieni di voler prendere.

David Golovkin
Assistente Direttore – Ufficio degli Affari Pubblici
Ufficio dell’Advocacy – Terra

20-10-2945_01:49 SET
A: ASST DIR DAVID GOLOVKIN
DA: CS EVA REIMOLD
RE: ATTACCO GLAIVE

David –

Come sempre, apprezzo la tua sincerità sulla questione. Preferirei evitare che questo sfortunato incidente distrugga una seconda giovane vita. Spendere la sua esistenza su QuarterDeck non renderà le cose migliori, né per Klesko, né per il ricordo di Jasper King.

Tenendo ben a mente tutto questo, istruirò l’SAC di sporgere denuncia per omicidio colposo nei confronti di Klesko. Se la mia decisione dovesse ritorcersi contro di noi, sono pronta a farmi carico delle mie responsabilità. Un altro dei molti vantaggi di essere un SC.

Ti aggiornerò nuovamente sulla situazione prima di inviare ufficialmente le accuse. In questo modo, i tuoi agenti potranno dare l’informazione alla famiglia King e monitorare le loro reazioni.

Eva Reimold
Capo Sezione – Sistema Davien
Ufficio dell’Advocacy – Terra

FINE DELLO SCAMBIO

 

uploads - BSE-SC-logo-2.png

 

 

 

 

Articolo originale disponibile presso Roberts Space Industries.