Il progresso dell’umanità prosegue incessante. Rimettiamoci in viaggo con la nuova Time Capsule, per scoprire insieme il giorno in cui venne rilasciato un nuovo motore in grado di arrivare ad 1/10 della velocità della luce!

Quando RSI annunciò la successiva generazione di motori a fusione, nuove ed entusiasmanti prospettive di viaggi spaziali apparvero all’orizzonte, ma non tutti furono tanto entusiasti:

Bailey non riusciva a crederci. Venti minuti passati nella classe di Fisica e la sua scheda stava ricevendo un nuovo download. Qualche nuova Tecnologia dei Motori o qualcosa del genere, fresca di giornata. Era riuscito a darci un occhio in mattinata uscendo dalla porta, ma le porcherie inviate dalla scuola pubblica continuavano ad intasare TextbookUpdate.

Cioè, il Prof. Caro ci aveva già detto che avrebbe fatto un test a riguardo.. e sta inviando il tema d’esame solo ora?! Impossibile. Semplicemente impossibile. Che cazzata. Come cazzo posso riuscire a studiarlo adesso?

Fanculo. Lo elimino. Fanculo il corso. Fanculo la Cittadinanza. E fanculo tutto il sistema. Me ne fotto…

Il Sig. Caro informò che il test sarebbe iniziato dopo dieci minuti. Bailey affondò nella sua poltrona ed iniziò a studiare.

Traduzione a cura di Alex Miura.
Articolo originale disponiblie presso Roberts Space Industries.